Fatturazione elettronica, al via la campagna abbonamenti

Farmacia | Redazione DottNet | 16/12/2016 13:46

Il canone è di 47 euro più iva (totale 57,34 euro)

E’ aperta da ieri la fase due della campagna abbonamenti 2017 al servizio di fatturazione elettronica targato Promofarma. L’offerta, rivolta ora alle singole farmacie, copre un intero anno di gestione (dal 1° gennaio al 31 dicembre) e prevede un canone di 47 euro più iva (totale 57,34 euro). Rispetto al 2016 significa un aumento di appena sei euro, in cambio però di un servizio che alla tradizionale fatturazione elettronica verso la pubblica amministrazione aggiunge dal primo gennaio anche quella B2B, vale a dire con i privati. Come già in precedenza, inoltre, il canone dà diritto alla produzione di un numero illimitato di fatture, in invio e ricezione (dal 1° gennaio al 31 dicembre 2017), nonché alla conservazione sostitutiva delle fatture emesse e ricevute per un periodo di 10 anni.

Per aderire, il titolare di farmacia non deve far altro che raggiungere l’area riservata del portale Federfarma.it e sottoscrivere il contratto in modalità online, con pagamento mediante carta di credito o PayPal. In caso di difficoltà , è sempre possibile consultare la guida pratica predisposta da Promofarma e distribuita ieri alle associazioni territoriali per circolare. Sono tenuti alla sottoscrizione – ma non al versamento del canone – anche gli iscritti alle organizzazioni territoriali, una trentina in tutto, che hanno aderito collettivamente al servizio per i propri associati. Per prevenire disguidi e malintesi, questi titolari hanno già ricevuto per posta un avviso dalla loro Federfarma e, al momento dell’iscrizione online, troveranno disattivata la funzione di pagamento.

Come ricorda Federfarma nella circolare diffusa ieri, nel 2016 il servizio di fatturazione elettronica di Promofarma ha raccolto tra le farmacie associate poco meno di 9mila adesioni, a conferma della qualità del servizio e dei costi contenuti.

 

fonte: federfarma

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News