Stefano Vella nuovo presidente dell'Aifa

Farmaci | Redazione DottNet | 28/03/2017 22:05

La scelta del ministro Lorenzin è caduta su su terna con Remuzzi e Gaudio

Sarà Stefano Vella il nuovo presidente dell'Aifa, l'Agenzia italiana del farmaco. La decisione formale sarà presa giovedì prossimo in Conferenza Stato-Regioni ma il ministro Beatrice Lorenzin avrebbe già comunicato ufficialmente la sua scelta. Vella è un medico e ricercatore dell'Istituto Superiore di Sanita ed è stato presidente dell'IAS (International Aids Society) dal 2000 al 2002.

Dirige il Dipartimento del Farmaco presso l'Istituto Superiore di Sanità. La scelta sarebbe caduta su una figura istituzionale e tecnica. Nella terna di nomi all'esame delle Regioni comparivano Giuseppe Remuzzi (per il quale erano però sorte alcune questioni di incompatibilita') e Carlo Gaudio sulla cui candidatura erano nate delle polemiche politiche. Vella, dopo la ratifica della nomina, prenderà la poltrona già occupata dal direttore generale dell'Aifa Mario Melazzini.

"Buon lavoro a Stefano Vella. Conosco Vella e ne apprezzo le qualità scientifiche e umane. Il compito che lo attende è molto importante ma sono certa che lavorerà con competenza e trasparenza per la riforma di Aifa, luogo decisivo per la salute e la sicurezza dei cittadini". Così Emilia Grazia De Biasi (Pd), presidente della Commissione Sanità del Senato, in merito alla scelta di Stefano Vella come nuovo presidente dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa). La decisione, presa dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin, sarà presa formalmente giovedì in Conferenza Stato-Regioni.

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News