Levonorgestrel con dispositivo di rilascio cambia regime

Farmaci | Redazione DottNet | 12/04/2017 13:39

E' soggetto a ricetta non ripetibile o limitativa dello specialista

Cambia il regime prescrittivo del levonorgestrel con sistema a rilascio intrauterino, ora soggetto a ricetta non ripetibile o a ricetta medica limitativa dello specialista ginecologo a seconda della confezione da dispensare. La novità arriva dalla determina Aifa del 22 marzo scorso, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 6 aprile e in vigore dal giorno successivo. Il provvedimento, in sintesi, modifica da ricetta ripetibile a rnr la confezione da un dispositivo di rilascio, mentre per quella da cinque dispositivi mantiene il regime Uspl (medicinale soggetto a ricetta medica limitativa) ma specifica che alla prescrizione è autorizzato il solo specialista ginecologo.

Riferisce della determina una circolare diffusa da Federfarma, nella quale si rammentano i prodotti attualmente in commercio interessati dalle disposizioni: passano da rr a rnr Mireva 20mcg/24h, Jaydess 13,5mg e Benilexa 20mcg/24h (tutti e tre in confezione da un dispositivo di rilascio), viene sottoposto a ricetta limitativa (Uspl) dello specialista ginecologo Jaydess13,5mg in confezione da cinque dispositivi.

 

fonte: federfarma

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News