Contratto, sì alle proposte Federfarma

Farmacia | Redazione DottNet | 26/04/2017 14:03

L'incontro ha avuto contenuti sostanzialmente esplorativi

E’ stata accolta con interesse dai sindacati confederali dei dipendenti di farmacia la proposta di Federfarma di inserire nel rinnovo del contratto di categoria un capitolo dedicato al welfare. Questo, in sintesi, l’esito dell’incontro che ieri ha messo attorno a un tavolo una delegazione tecnica di Federfarma e i rappresentanti nazionali di Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil. L'incontro, che ha riallacciato un rapporto sospeso da tempo, ha avuto contenuti sostanzialmente esplorativi, in un confronto aperto e cordiale, volto a conoscere i reciproci orientamenti e aspettative in merito al rinnovo del Ccnl.

Le tre sigle confederali, in particolare, hanno espresso la propria disponibilità ad affrontare il tema anche in considerazione del rilievo che gli hanno sempre riconosciuto. Allo stesso tempo, hanno anche manifestato manifestata l'esigenza di rivedere anche gli istituti prettamente monetari, tenuto conto della prolungata carenza contrattuale.

Le parti, così, si sono lasciate con l’impegno reciproco di procedere alle necessarie riflessioni e valutazioni, anche nell'ottica di giungere a un nuovo contratto di categoria che aiuti il comparto della farmacia italiana ad affrontare efficacemente le imminenti sfide cui è atteso.

 

fonte: federfarma

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News