l’Emilia Romagna cerca 445 medici convenzionati

Professione | Redazione DottNet | 29/04/2017 19:07

Le domande vanno presentate entro il 18 maggio

Pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna, parte seconda, n. 105 del 18 aprile 2017 gli avvisi relativi alle zone carenti di assistenza primaria e di pediatri di libera scelta nelle Aziende Usl e relativi agli incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale, per il 1° semestre 2017. Il termine per la presentazione delle domande è il 18 maggio 2017. Le domande per le zone carenti di pediatri di libera scelta vanno spedite tutte all'Azienda Usl di Bologna (Dipartimento Cure primarie, Settore convenzioni nazionali), le domande per le zone carenti di assistenza primaria, gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e gli incarichi vacanti di emergenza sanitaria territoriale vanno spedite all'Azienda Usl di Imola (Dipartimento di Cure primarie). Queste aziende sl gestiranno le procedure di assegnazione degli incarichi anche per conto delle altre Aziende Usl.

L'avviso di pubblicazione contiene già la data di convocazione per l'assegnazione degli ambiti carenti:
per gli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria i medici sono convocati per la giornata del 19 luglio 2017
per gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e gli incarichi vacanti di emergenza sanitaria territoriale i medici sono convocati per la giornata del 20 luglio 2017
per gli ambiti territoriali carenti di pediatria di libera scelta i PLS sono già convocati per la giornata del 12 luglio 2017. Tutte le informazioni sul sito della Regione

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News