Biotestamento: per Fnomceo il ddl è un'opportunità per il Paese

Professione | Redazione DottNet | 17/05/2017 19:05

Chersevani, si valorizza la relazione tra medico-paziente

Una "grande opportunità per il sistema Paese, in quanto garantisce, in una tematica di indubbia rilevanza e delicatezza, una disciplina omogenea e a regime su tutto il territorio nazionale". Così Roberta Chersevani, presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo), in Audizione oggi presso la Commissione Igiene e Sanità del Senato, ha definito il Disegno di Legge sulle Disposizioni Anticipate di Trattamento, o Biotestamento, attualmente all'esame della Commissione stessa.

Si tratta di un Ddl che, secondo la Fnomceo, valorizza la relazione tra medico e paziente. Il Codice Deontologico, ha spiegato Chersevani, "affronta nuove tematiche mediche e biomediche con esplicito riferimento, all'Articolo 20, alla 'Relazione di cura', nella quale si incontrano due soggetti: un soggetto, il paziente, che può esprimere le sue determinazioni e i suoi desideri e un soggetto, il medico, che ha la sua autonomia, sottolineando inoltre l'importanza dell'informazione, che deve essere comprensibile e completa".

Chersevani ha quindi portato all'attenzione della Commissione le osservazioni tecniche scaturite dalla Consulta Deontologica della Fnomceo, l'organo che si occupa del costante aggiornamento dei principi e delle valutazioni di Deontologia. Dalla Fnomceo, inoltre, il suggerimento di modificare il termine "disposizioni" con "dichiarazioni", parola, ha affermato Chersevani, "più aderente a rappresentare non solo le volontà ma anche i desideri del paziente". "Non abbiamo invece sentito la necessità di fare distinzione tra 'cure' e 'terapie'. La parola 'cure', che è utilizzata nel Disegno di Legge - ha concluso la presidente Fnomceo - ha infatti un'accezione più ampia, che comprende le terapie ma anche il dare aiuto, la vicinanza, il sollevare dalla sofferenza".

 

 

fonte: fnomceo

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News