Sanofi ritira dal mercato lotti di Lisomucil

Farmaci | Redazione DottNet | 20/06/2017 13:52

LISOMUCIL*AD SCIR200ML S/Z 750 – AIC 023185097: Lotto Scadenza 332 Dicembre 2018; 333 Dicembre 2018; 334 Aprile 2018; 335 Aprile 2019; 336 Giugno 2019; 337 Giugno 2019; 5K0402 Luglio 2018 e 5K0421 Agosto 2018

L’azienda Sanofi ha ritirato dal mercato alcuni lotti dello sciroppo per la tosse Lisomucil. Si tratta di un ritiro cautelativo motivato dal fatto che alcuni lotti del noto sciroppo per la tosse potrebbero presentare del precipitato che contaminerebbe il farmaco. Il tutto è stato confermato dall’analisi eseguita sui campioni dei lotti oggetto del richiamo e avvenuta presso un sito di produzione.

A diramare la comunicazione del ritiro dei lotti dello sciroppo per la tosse Lisomucil è la Federfarma Roma segnalando una con nota dell'azienda Sanofi pervenuta in data 19.06.2017. 

I lotti di sciroppo per la tosse Lisomucil ritirari sono: LISOMUCIL*AD SCIR200ML S/Z 750 – AIC 023185097: Lotto Scadenza 332 Dicembre 2018; 333 Dicembre 2018; 334 Aprile 2018; 335 Aprile 2019; 336 Giugno 2019; 337 Giugno 2019; 5K0402 Luglio 2018 e 5K0421 Agosto 2018.

Le confezioni presenti in farmacia dovranno essere invece immagazzinate in apposita area sicura e poi predisposte per essere inviate ad Assinde (ritiro e smaltimento dei resi farmaceutici).

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News