Ordini medici: anche noi nel confronto per il Jobs Act

Professione | Redazione DottNet | 18/07/2017 11:57

Rappresentanza esclusiva nelle sedi competenti

 "In merito al confronto in corso sul Jobs Act del Lavoro Autonomo, la Federazione nazionale degli ordini dei medici e degli odontoiatri (Fnomceo) ribadisce la propria esclusiva rappresentanza nelle sedi competenti delle due professioni medica ed odontoiatrica in accordo, per i profili di competenza specifica, esclusivamente con la Fondazione Enpam".  

È questo il testo di un Ordine del Giorno approvato all'unanimità dal Consiglio Nazionale della Fnomceo, riunito a Siena il 14 luglio scorso. La Fnomceo, si spiega in una nota, "chiede così di essere inserita, per quanto riguarda la Professione Medica e quella Odontoiatrica, nei Tavoli tecnici di Confronto".

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News