Sms dal farmacista per ricordarsi di prendere le medicine

Farmacia | Redazione DottNet | 19/07/2017 13:37

Innovativo servizio gratuito a Sanremo, già 30 iscritti

Un sms gratuito dal farmacista per ricordarsi di assumere correttamente la terapia prescritta dal medico. È l'iniziativa promossa dalla farmacia Andreoli di Sanremo. "A quanto risulta siamo primi in Italia a avviare questo tipo di servizio - ha detto Antonio Andreoli, titolare dell'omonima farmacia -. Prima facciamo compilare un modulo ai clienti che voglio attivare il servizio (sono già una trentina), nel rispetto della privacy, indicando numero telefono, terapia, orario, frequenza e note come ad esempio un richiamo di un vaccino fra sei mesi. Quindi inseriamo i dati in un un programma dedicato che funziona automaticamente. L'idea è di mio figlio Silvio, giovane studente di Farmacia. A questo punto il paziente, tramite un sms, viene invitato a assumere la pastiglia secondo le ore e i giorni indicati dal medico curante".

La scarsa aderenza alle prescrizioni del medico è la principale causa di non efficacia delle terapie farmacologiche, un danno per i pazienti, per il sistema sanitario e per la società. "Maggior aderenza significa minor rischio di ospedalizzazione, minori complicanze associate alla malattia, maggiore sicurezza ed efficacia dei trattamenti e riduzione dei costi per le terapie - ha detto Andreoli -. Dai dati provenienti dai database amministrativi delle ASL emerge che nel 2012 la percentuale di pazienti aderenti alla terapia prescritta dal medico sia stata solo del 38,4%. Il nostro servizio sms è stato ideato per ampliare i servizi tradizionali della farmacia utilizzando le nuove tecnologie".

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News