Russare fa bruciare più calorie

Nutrizione | Redazione DottNet | 17/02/2009 16:43

Russare sonoramente fa bruciare più calorie. Gli scienziati americani hanno scoperto che i russatori pesanti bruciano circa 2.000 calorie a notte, contro una media di 1.626 calorie dei russatori 'light'. Su 212 pazienti che soffrono di problemi di respirazione durante il sonno, la ricerca ha dimostrato che più grave è il problema, più calorie si consumano.

Gli scienziati, nello studio pubblicato su 'Archives of Otolaryngology-Head and Neck Surgery', hanno misurato le calorie bruciate nel sonno dai pazienti.
Russare o avere apnee notturne, spiegano gli autori del lavoro, causa una maggiore attività del sistema nervoso centrale. Gli esperti sostengono che russare può essere collegato al metabolismo e questo potrebbe spiegare l'aumento di peso. "L'obesità è un grande fattore di rischio per lo sviluppo dei disordini respiratori del sonno. Non è chiaro - continuano gli esperti - se l'aumento di peso sia semplicemente una causa dei disturbi respiratori del sonno o se questi potrebbero essere associati ad alterazioni del metabolismo che, a loro volta, portano a un aumento di peso". Insomma, russare causa disordini respiratori che possono rivelarsi dannosi anche per la linea. Nonostante il maggior dispendio di calorie legato all'intensità dei suoni emessi, il peso - avvertono gli esperti - potrebbe al contrario aumentare: "I disturbi respiratori del sonno - afferma Eric Kezirian, il ricercatore della University of California che ha guidato lo studio - si traducono in affaticamento e in altri fenomeni in grado di modificare lo stile di vita, e possono limitare le attività fisiche quotidiane.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato