La ASL Alto Adige è alla ricerca di medici specialisti

Professione | Redazione DottNet | 30/08/2017 16:40

Obiettivo è di potenziare l’organico e snellire i tempi di attesa per i cittadini. Aperte graduatorie anche per coloro che non possiedono il bilinguismo

L’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige è alla ricerca di medici delle seguenti discipline: pediatria, otorinolaringoiatria, oftalmologia, medicina interna, neurologia, dermatologia, ortopedia. Al seguente link www.sabes.it/it/lavoro.asp sono pubblicati i relativi bandi ed è disponibile la documentazione per presentare la domanda. La situazione è cambiata rispetto a qualche mese fa e ora è possibile partecipare anche senza attestato di bilinguismo.

Questo bando offre un contratto pubblico fino a tre anni con un monte orario di 40 ore/settimana, 6 settimane di ferie, 20 giorni di formazione ECM/congressi e una retribuzione base di circa 3800-4000 euro netti al mese (per tredici mensilità). Viene tenuto conto della anzianità di servizio che incide positivamente sulla retribuzione.

Qualora il medico che fa domanda sarà chiamato per un incarico, sarà invitato a frequentare un corso di lingua tedesca offerto dalla Azienda Sanitaria dell’Alto Adige. Avrà quindi 3 anni di tempo per ottenere la certificazione linguistica richiesta e poter partecipare ad un concorso pubblico per ottenere il posto a tempo indeterminato. L’interesse è quello di assumere a tempo indeterminato e quindi verrà offerto tutto il supporto per il bilinguismo in modo da riuscire in questo intento e stabilizzare il contratto a tempo determinato (dei tre anni) con uno fisso. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a carriera@asdaa.it oppure telefonare al numero 0471 223634.

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News