Dalla Ue primo ok ai criteri sui biocidi nocivi al sistema ormonale

Farmaci | Redazione DottNet | 04/09/2017 19:09

La Commissione fa seguito alla decisione sui pesticidi

La Commissione europea ha adottato nuovi criteri scientifici comuni per identificare nei prodotti biocidi le sostanze chimiche nocive per il sistema ormonale (perturbatori o interferenti endocrini), legate all'insorgenza di tumori o infertilità. La decisione segue l'approvazione, il 4 luglio, da parte di Commissione e Stati membri di analoghi parametri per i pesticidi e i prodotti fitosanitari. Europarlamento e Consiglio hanno due mesi per accogliere o respingere la decisione, che ha l'obiettivo di avere gli stessi criteri applicabili in entrambi i settori, pesticidi da un lato e biocidi (che comprendono prodotti come detersivi e disinfettanti) dall'altro.

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News