Tumore al polmone, entro il 2018 sarà disponibile il test del sangue

Oncologia | Redazione DottNet | 11/09/2017 14:01

E' basato su studio italiano. Il test cerca una proteina specifica

Sarà disponibile entro il 2018 un test del sangue che permette di individuare il tumore al polmone misurando il livello di una proteina. La novità è stata realizzata in Italia da ImmunePharma, uno "spin-off" accademico dell'Università di Salerno, e presentata al congresso della European Respiratory Society a Milano.

"Il test diagnostico - spiega Rosalinda Sorrentino, Ricercatrice e CEO di ImmunePharma - si basa sull'individuazione di una proteina, appartenente al gruppo delle proteine caspasi, che è presente nel sangue dei pazienti con tumore ai polmoni in una quantità quasi cinque volte superiore rispetto a un soggetto sano. Una scoperta che si traduce in un esame diagnostico che per la sua semplicità potrà essere prescritto non soltanto dal medico specialista, ma anche dal medico di medicina generale. Lo studio condotto da ImmunePharma ha coinvolto 120 soggetti e ha prodotto risultati decisamente positivi.

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News