Oms. pubblicati i ceppi per il vaccino antinfluenzale 2018-2019

Infettivologia | Redazione DottNet | 22/02/2018 19:53

Saranno contenuti due di tipo A e due di tipo B

La stagione influenzale non è ancora finita che già è tempo di pensare ai vaccini per la prossima.   L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha infatti reso noti i ceppi raccomandati per la composizione del vaccino per l'inverno 2018-2019, a seguito della riunione del comitato tecnico che si tiene ogni anno a febbraio per decidere la composizione per l'emisfero Nord e a settembre per quello Sud. Secondo le raccomandazioni il vaccino quadrivalente della prossima stagione dovrà contenere un ceppo di influenza A H1N1, uno di A H3N2 e due ceppi di influenza B, mentre il trivalente ne avrà uno solo. Un ceppo del virus A e uno del virus B sono diversi da quelli raccomandati per questa stagione.

La commissione ha anche fatto il punto sull'andamento dell'epidemia nell'emisfero Nord. "Ci sono stati - rileva l'Oms - livelli molto alti di casi, ricoveri e morti in Nord America, con una predominanza del virus A H3N2. In Europa l'attività influenzale è iniziata in dicembre nel Sud e in occidente e hanno predominato i virus B. La maggior parte dei Paesi ha riportato livelli moderati e solo con pochi Paesi che hanno raggiunto livelli più alti rispetto agli anni passati".

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News