Efficacia e sicurezza della desvenlafaxina per il trattamento della menopausa

Ginecologia | Redazione DottNet | 16/03/2009 16:19

Uno studio clinico condotto dal Clinical Research Center della Virginia, in doppio cieco, controllato e randomizzato ha evidenziato l’efficacia e la sicurezza della desvenlafaxina succinato nel trattamento dei sintomi della menopausa. Sono state arruolate allo studio 458 donne in menopausa con sinomi come le vampate e assegnate in modo random al trattamento con desvenlafaxina 100- 150 mg/die o con placebo.

Dopo 4 e 12 settimane dall’inizio del trattamento sono stati valutati la gravità e la frequenza delle vampate nei due gruppi. Dopo 4 settimane nel gruppo trattato è stata osservata una riduzione del 65,4% e dopo 12 settimane del 66,6% (p ≥ 0.012). Soltanto nella prima settimana dello studio, nel gruppo trattato si sono manifestati eventi avversi. In conclusione la desvenlafaxina rappresenta un efficace trattamento non ormonale.
 

Per saperne di più
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato