Analisti, vendita Ratiopharm al via entro aprile

Redazione DottNet | 24/03/2009 17:51

Entro fine aprile Ratiopharm, quarto produttore mondiale di farmaci generici, potrebbe essere venduta dai suoi proprietari - la famiglia tedesca Merckle che la controlla attraverso la holding Vem - a causa delle ingenti pressioni dei creditori.

 

Secondo Reuters, gli amministratori della società daranno a breve il via alle operazione di disinvestimento, con la francese Sanofi-Aventis e l'israeliana Teva come principali 'corteggiatrici'. Il patriarca Adolf Merckle si è suicidato a gennaio probabilmente in conseguenza delle pesantissime perdite subite e del debito cresciuto a circa 5 miliardi di euro, cosa che lo ha costretto a frantumare il suo impero. A poche ore dal dramma era stata annunciata l'intenzione di vendere Ratiopharm. Ludwig Merckle, il figlio maggiore di Adolf, ha fatto sapere di avere ricevuto manifestazioni di interesse da più parti per l'acquisto dell'azienda.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato