Formigoni, personalmente mobilitato per Nerviano Medical Sciences

Redazione DottNet | 24/03/2009 17:57

odontoiatri

"Sono personalmente mobilitato per trovare una soluzione che salvi il Nerviano Medical
Sciences" (Nms). Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, assicura che il Pirellone sarà al fianco dello storico centro ricerche alle porte di Milano, che sta attraversando un periodo difficile e che, in assenza di finanziamenti, rischia di chiudere i
battenti nel giro di pochi mesi.

 

“Siamo in contatto con i responsabili del centro che mi hanno parlato delle difficoltà che stanno affrontando - spiega a Milano, a margine della presentazione di tre accordi internazionali siglati dal Policlinico San Matteo di Pavia - e ci siamo mobilitati per dar loro una mano perché si tratta di un patrimonio straordinario, un centro assolutamente all'avanguardia con tecnici e ricercatori di primissimo livello. Non vogliamo assolutamente perderlo". Sul tavolo ci sono già un paio di ipotesi da sviluppare, riferisce Formigoni.
"Abbiamo già messo nel mirino alcune soluzioni. Ci stiamo lavorando e spero proprio che si riesca a trovare una via di uscita", conclude.