Anaoo, buona la riforma sulla graduatoria unica per il corso di laurea in medicina

Redazione DottNet | 25/03/2009 14:26

medicina sanità prostata urologia

La proposta lanciata sulle colonne de Il Sole 24 Ore da Andrea Ichino e Ignazio Marino di fare una graduatoria unica nazionale per l'ammissione al Corso di Laurea in Medicina, indipendentemente dalla sede in cui il test è stato sostenuto, trova consenso nel sindacato dei medici dirigenti Anaao Assomed.

 ''Una riforma in tal senso - sostiene il sindacato - garantirebbe, innanzitutto, maggiore equità e trasparenza, evitando le polemiche ricorrenti sui concorsi truccati, con il seguito di infiniti contenziosi legali, fino alla scoperta di una vera tangentopoli insieme con la presenza di dinastie familiari in alcune Facolta'''. L'Anaao Assomed auspica che il ministro Gelmini voglia attuarla già dal prossimo anno accademico.