Melanoma, Fda approva la terapia combinata

Oncologia | Redazione DottNet | 29/06/2018 14:43

Il mix raddoppia la sopravvivenza nei casi con metastasi

E' una terapia farmacologica combinata basata sull'utilizzo di due medicinali che ha dimostrato di aumentare la sopravvivenza dei malati di melanoma ad uno stadio avanzato e il periodo in cui hanno vissuto senza incorrere in recidive: l'ente per il controllo sui farmaci degli Stati Uniti, la Food and Drug Administration (Fda) ha approvato la combinazione di encorafenib e binimetinib.   Nei test condotti su 577 pazienti la miscela dei due prodotti, rispetto all'uso individuale di uno dei due farmaci, ha mostrato di portare la sopravvivenza ad una media di 33.6 mesi contro i 14.8 di chi prendeva solo uno dei medicinali.   Quanto al periodo senza nuove recidive neoplastiche, la combinazione farmacologica ha concesso una media di 14.9 mesi 'liberi', contro 7.3 mesi per chi usava un solo prodotto.

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News