Cooperative farmaceutiche, incontro a Roma

Redazione DottNet | 31/03/2009 21:12

aziende chirurgia prostatectomia

Primo appuntamento a Roma, delle organizzazioni di rappresentanza delle cooperative farmaceutiche europee.

 L'incontro, svoltosi al Palazzo della Cooperazione, è stato organizzato da Federconsumo - Confcooperative, Federfarma Servizi e da Cooperatives Europe. ''Questo primo appuntamento - ha sottolineato il segretario generale di Confcooperative, Vincenzo Mannino - è stato organizzato con l'intento di far crescere la reciproca conoscenza tra le cooperative farmaceutiche europee. Ci sono cooperative di distribuzione del farmaco, altre che lo producono e altre ancora che ne promuovono la vendita. Un rapporto crescente quello tra cooperazione e mondo sanitario che va assumendo sempre più un ruolo di rilievo nella costruzione di un nuovo modello di welfare ispirato ai principi di sussidiarietà''. ''Siamo riusciti in questi mesi - sottolinea Pierluigi Angeli, presidente di Federconsumo Confcooperative - a portare avanti un progetto finalizzato alla realizzazione di una rete che rafforzi le sinergie negli acquisti, nella produzione e nella distribuzione e che affermi la nostra comune visione di mercato che mette al centro il socio e il consumatore finale. Ricordiamo che sono almeno 11 i Paesi dell'Ue dove sono attive le cooperative farmaceutiche che producono un fatturato di 18 miliardi di euro e impiegano oltre 23mila persone''.