Grillo: entro un anno pronta l'anagrafe vaccinale

Sanità pubblica | Redazione DottNet | 02/08/2018 17:55

Trovate le risorse da mettere a disposizione delle regioni

"I primi di settembre dovremmo avere pronto il decreto ministeriale sull'anagrafe vaccinale, quindi ci sarà un lavoro da fare con le regioni per portarla a compimento. Abbiamo anche trovato delle risorse e cercheremo di metterle a disposizione delle regioni. Spero, realisticamente, nel giro di un anno di arrivare a un buon punto di questo strumento". Così il ministro della salute Giulia Grillo nella seconda parte della sua audizione davanti alle Commissioni sanità di Camera e Senato.   "Il Garante della privacy - ha detto - ci ha dato il parere positivo al decreto ministeriale trasmesso a giugno. La fase successiva è l'approvazione in Stato Regioni e immagino che i tempi saranno brevi perché avevamo già interloquito e assorbito tutte le loro osservazioni". 

Quanto alle sanzioni per il mancato adempimento agli obblighi vaccinali per i bimbi, aggiunge il ministro, "non ci sono state sanzioni economiche tranne 170 euro nel capitolo del Ministero della Salute. Che sia stato a causa della leva della paura o della consapevolezza, questo andrebbe analizzato". Come noto, su questo tema, "questo Governo non si servirà del decreto legge" ma "di una proposta di legge che verrà discussa a livello parlamentare", "in tempi adeguati ma mi auguro il più brevi possibili".

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News