Emea, via libera al Renvela

Redazione DottNet | 08/04/2009 12:36

dialisi emea nefrologia laparoscopia vaccino epatopatie

Parere favorevole dell'Agenzia europea del farmaco (Emea) all'immissione in commercio del Renvela, un farmaco in grado di catturare il fosforo nel sangue. Il trattamento è indicato per i pazienti con insufficienza renale cronica, incluso quelli in pre-dialisi.

 Il giudizio favorevole sarà ora inoltrato alla Commissione Europea, cui spetta la decisione finale sull'autorizzazione. Lo ha reso noto l'azienda produttrice Genzyme Corporation. Secondo Francesco Locatelli, direttore del Dipartimento di Nefrologia dell'ospedale Manzoni di Lecco, ''alti livelli di fosforo sono associati ad elevata mortalità sia nei pazienti in dialisi che nei pazienti non in dialisi. Un miglioramento nel trattamento di questa complicanza - ha concluso - è visto con interesse, soprattutto per la possibilità di correggere l'aumento del fosforo nei pazienti non in dialisi, quindi in una fase più precoce dell'insufficienza''. La richiesta per Renvela include sia la forma in compresse che in polvere.