Friuli Venezia Giulia: via libera a linee guida su sistema allerta rischio alimentare

Redazione DottNet | 20/04/2009 17:23

dolore

Via libera in Friuli alle nuove Linee guida sul sistema di allerta in caso di rischio alimentare.

 

L'obiettivo delle Linee guida, individuate dalla Conferenza Stato-Regioni e adottate oggi dalla Giunta regionale, è quello di permettere, attraverso uno scambio rapido di informazioni, una gestione omogenea del sistema di allerta nel caso in cui alimenti destinati al consumo umano, mangimi o materiali destinati a entrare in contatto con prodotti alimentari, possano rappresentare un rischio per la salute dell'uomo o degli animali, o per la salubrità dell'ambiente. "Il provvedimento - si legge in una nota della Regione Friuli - indica anche nel servizio Sicurezza alimentare, igiene della nutrizione e sanità pubblica veterinaria della direzione Salute e protezione sociale il 'nodo regionale' per la gestione del sistema di allerta".