Scozia, uomo con orecchio nel braccio al festival delle scienze

Redazione DottNet | 28/04/2009 10:57

Un orecchio vero e proprio, impiantato chirurgicamente nel braccio e in futuro anche funzionante grazie a una speciale trasmittente.

L'artista australiano Stelios Arcadiou, detto Stelarc, non ha davvero lesinato in fantasia per la sua ultima invenzione, di cui si parlerà al Festival Internazionale delle Scienze in programma a Edinburgo (Scozia) fino al 18 aprile. Il 'terzo orecchio' di Stelarc - riporta il 'The Guardian' - è stato creato in laboratorio nel 2006, utilizzando cartilagine umana. E' stato poi impiantato nel suo braccio dopo la lunga ricerca di un chirurgo che fosse d'accordo a effettuare la curiosa operazione. Ora l'artista ha in programma di installare una trasmittente nel padiglione auricolare visibile a occhio nudo osservando il suo braccio, per far sì che le persone possano ascoltare online ciò che lui sente. Arcadiou è famoso per opere in cui utilizza strumenti medici, protesi e robot, coadiuvato da Internet e dalla realtà virtuale.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato