Farmaci: Emea rimuove restrizione d'uso per Avastin

Urologia | Redazione DottNet | 28/04/2009 13:37

L'Agenzia europea dei medicinali (Emea) ha rimosso la restrizione nell'utilizzo del farmaco anticancro Avastin* (bevacizumab) di Roche per quei pazienti il cui tumore si sia diffuso al cervello.
 

L'ente regolatorio ha presto questa decisione dopo aver analizzato i risultati di alcuni trial clinici e i dati del registro di sicurezza su Avastin* attivo da oltre un decennio. Il prodotto è approvato contro le neoplasie colorettali avanzate, del seno, del polmone e del rene.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato