Farmaci: AstraZeneca, Fda chiede piu' dati su antiasma per bimbi

Redazione DottNet | 29/04/2009 13:08

fda esofagite gastrite stomaco

AstraZeneca annuncia di aver ricevuto una lettera completa di risposta dall'ente regolatorio sui farmaci americano Food and Drug Administration (Fda) per la richiesta di autorizzazione del medicinale antiasmatico Symbicort* (budesonide/formoterolo fumarato didrato) inalatore pressurizzato, da utilizzare nei bambini dai 6 agli 11 anni.
 

Ad annunciarlo è una nota della stessa azienda anglo-svedese, che precisa come l'Agenzia affermi di non aver a disposizione dati sufficienti per stabilire la dose appropriata dei singoli componenti del prodotto per l'uso pediatrico. AstraZeneca precisa di stare valutando le indicazioni della Fda e di voler collaborare per fornire una risposta in tempi brevi. Symbicort* - ricorda la nota - è già approvato per il trattamento di mantenimento a lungo termine dell'asma nei pazienti oltre i 12 anni e contro l'ostruzione delle vie aeree nei pazienti con broncopneumopatia cronico-ostruttiva (Bpco).