AstraZeneca, fatturati in crescita. Rafforzate le vendite negli Usa

Aziende | Redazione DottNet | 03/05/2009 11:23

AstraZeneca ha chiuso il primo trimestre 2009 con un fatturato di 7,70 miliardi di dollari, in crescita del 7%.

 Lo ha reso noto la stessa società, precisando che l' utile di periodo è in crescita del 42,6%, a quota 2,15 miliardi di dollari. Questi risultati - precisa la multinazionale - sono dovuti a un rafforzamento delle vendite negli Stati Uniti. Pur mostrando cautela per la situazione dei mercati mondiali, AstraZeneca conferma gli obiettivi finanziari prefissati per l'intero anno. In Italia il fatturato di periodo è stato pari a 188,8 milioni di Euro, in leggera contrazione (-6%) in ragione della perdita della copertura brevettuale di bicalutamide, farmaco per il trattamento del carcinoma alla prostata.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato