Emilia Romagna: Aou Modena, incontro su approccio al diabete nei bimbi

Diabetologia | Redazione DottNet | 04/08/2008 12:20

Un incontro per aiutare i piccoli diabetici e le loro famiglie a gestire la malattia. La giornata - dal titolo 'L'approccio al diabete nel bambino' – prevista nell'auditorium del Castello dei Pico, in piazza Marconi 23 a Mirandola (Modena).

Lo scopo dell'iniziativa, organizzata dal Circolo medico Merighi e dalla Struttura complessa di Pediatria del Policlinico di Modena, è delineare un corretto stile di vita in età evolutiva. E illustrare le caratteristiche delle varie forme di diabete.
Sono un centinaio - riferisce una nota dell'Azienda ospedaliero-universitaria modenese - i bambini diabetici seguiti ogni anno dalla Struttura complessa di Pediatria dell'Aou. Con una media di 9-16 nuovi casi in un anno, l'attività del centro è in linea con i numeri nazionali (10 nuovi casi ogni 100 mila abitanti da zero a 18 anni). E' il diabete di tipo 1, la malattia la cui insorgenza non dipende da cause come l'obesità, ma da una predisposizione genetica. La vita dei piccoli pazienti e quella delle loro famiglie ne risulta pesantemente condizionata, dato che il malato deve sottoporsi alla somministrazione di insulina quattro volte al giorno.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato