Influenza, 132 i casi in Europa

Medicina Generale | Redazione DottNet | 06/05/2009 20:11

Sono almeno 132 i casi confermati di nuova influenza da virus A/H1N1 nell'Ue, compresa la Svizzera, secondo le indicazioni europee e nazionali. Il numero dei focolai è al momento così suddiviso: 73 in Spagna; 32 nel Regno Unito; nove in Germania; sette in Francia; cinque in Italia; ed uno rispettivamente in Austria; Danimarca, Svezia; Irlanda; Olanda, Portogallo e Svizzera.

La situazione è in continua evoluzione. Tuttavia a metà maggio, si apprende a Bruxelles, l'Organizzazione mondiale per la sanità (Oms) distribuirà alle aziende e agli istituti di ricerca il ceppo stabile e valido della nuova influenza da virus A/H1N1, su cui lavorare per ottenere il vaccino. Da quel momento le istituzioni e gli organismi internazionali coopereranno insieme per mettere a punto una strategia vaccinale.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato