Fazio è il vice ministro della salute

Redazione DottNet | 10/05/2009 10:18

farmindustria salute sanità

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla nomina di Ferruccio Fazio a vice ministro della salute. Il Cdm, secondo quanto si apprende in ambienti ministeriali, ha dato anche il via libera al provvedimento per lo scorporo del ministero della salute dall'attuale ministero del Welfare.
 

''Con la proposta del governo di istituire il Ministero della Salute, abolito un anno fa, finalmente si pone rimedio ad un grave errore''. Lo ha dichiarato Ignazio Marino, senatore del Partito Democratico (Pd), commentando la decisione di del Governo di ripristinare il Ministero della Salute. Marino, che ha ripetutamente criticato la scelta di accorpare il Ministero della Salute a quello del welfare, ha dichiarato che, ''in quest'anno si è sentita la mancanza di un coordinamento centrale sulle questioni della sanità. Mi sembra un fatto positivo - ha concluso - che si sia finalmente capito lo sbaglio commesso''. ''Sono molto lieto della nomina del Sottosegretario al Welfare, Ferruccio Fazio, a Vice Ministro con delega alla Salute''. Lo ha dichiarato Sergio Dompè, presidente di Farmindustria, commentando le nomine del governo tra cui quella di Ferruccio Fazio a vice ministro della Salute, Ministero che dovrebbe essere presto istituito di nuovo. ''In questo anno - ha dichiarato Dompè - Fazio ha dimostrato grande competenza e capacità di intervento su questioni anche complesse quali la gestione dell'allarme dell'influenza da virus H1N1. Proseguiremo certamente il positivo dialogo avviato''. ''E' un'area quella della Salute - ha concluso il presidente di Farmindustria - che vede Fazio un professionista appassionato e di alto valore scientifico attento alle esigenze dei malati. Caratteristiche che sicuramente saprà trasferire nel Governo della Sanità''.