Il video detailing: la nuova frontiera di comunicazione per il medico

Merqurio Marketing | 18/05/2009 17:06

Secondo un nuovo studio divulgato su Manhattan Research, il video detaling rappresenta, nello scenario attuale, una valida scelta nel settore farmaceutico, delle biotecnologie e per i produttori di dispositivi.

Dallo studio di Manhattan Research e vePharma Physician v8.0  è emerso, infatti, che la maggior parte dei medici che si sono impegnati in riunioni video on-line, con un rappresentante farmaceutico o con un centro relazione, dichiarano di essere soddisfatti dell'esperienza vissuta.
Il report di Manhattan Research contiene i dati e le analisi riguardanti l’attuale stato di adozione del video detaling da parte del medico, la demografia, i comportamenti e il grado di soddisfazione; i futuri partecipanti e il mercato potenziale; consegna inoltre i modelli e i fornitori; le strategie di attuazione delle migliori pratiche.

L'obiettivo delle analisi è quello di fornire ai produttori di farmaci, di biotecnologie e di dispositivi i dati di mercato e le analisi tali da giustificare gli investimenti strategici nel video detaling e l'adeguamento e la pianificazione per il futuro della vendita in relazione al mondo medico e al mondo aziendale.

Monique Levy, direttrice pluriennale di Manhattan Research e autrice dell’analisi, afferma che il video detaling è una valida scelta di marketing e di servizio, e suggerisce ai produttori di dare un altro sguardo, approfondito, a questo innovativo canale di collegamento con i medici.

Levy aggiunge, inoltre che gli utilizzatori del video detaling sono alcuni dei più importanti clienti del settore tech- savvy.
Levy afferma anche che, oltre ad essere estremamente abili a navigare in un ambiente multicanale, i medici che utilizzano il video detaling, sono probabilmente quelli che scrivono un più ampio numero di script e quelli che presentano un più elevato carico settimanale di pazienti rispetto ai non-utilizzatori del video detaling.