Biogen e Genentech chiedono ok Fda per Rituxan contro leucemia

Redazione DottNet | 22/05/2009 15:40

Genentech e Biogen Idec hanno inoltrato all'ente regolatorio americano Food and Drug Administration (Fda) due richieste di approvazione per il farmaco Rituxan* (rituximab) in combinazione con chemioterapia standard per la terapia di pazienti con leucemia linfocitica acuta già trattati o mai trattati prima.

Si tratta di richieste che prevedono un iter d'esame accelerato che, se accettate - riporta una nota di Genentech, acquistata da Roche nei mesi scorsi - anticiperà la decisione della Fda di sei mesi. Rituxan* è già approvato contro il linfoma non-Hodgkin e l'artrite reumatoide.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato