Trento: consultorio attiva 'spazio maschio'

Redazione DottNet | 22/05/2009 16:31

Promuovere l'educazione sessuale nei giovani uomini, informandoli sulla procreazione responsabile e sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse. Con questo obiettivo il consultorio di Trento attiva lo 'Spazio maschio': un servizio per lui disponibile ogni 15 giorni per due ore, dalle 14 alle 16.

 

Durante gli incontri - riferisce una nota dell'Apss (Azienda provinciale per i servizi sanitari) trentina - lo specialista urologo fornirà consulenza ed eventuale visita andrologica agli adolescenti o ai giovani adulti interessati. Lo scopo è fornire risposte ai problemi
legati alla sfera sessuale maschile, alla fertilità e alle possibili anomalie anatomiche o infezioni dell'apparato genitale dell'uomo. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra l'Unità operativa di urologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento e il Distretto di Trento e Valle del Laghi, Rotaliana-Paganella e Cembra. L'accesso è gratuito e libero, anche per i residenti di altri distretti. Per accedere al servizio, telefonare al numero 0461-902190.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato