Caldo: il pediatra, 7 regole d'oro contro rischi da canicola

Pediatria | Redazione DottNet | 27/05/2009 15:20

"Il gran caldo arrivato all'improvviso può creare problemi alla salute dei più piccoli . Ecco perché è importante seguire poche regole fondamentali, per proteggere i bambini dalle insidie delle temperature elevate". Parola di Giuseppe Saggese, past president della Società italiana di pediatria (Sip), che ricorda i cinque consigli anti-caldo:
 

1) Mai portare il bimbo al parco dopo le 11-12 e prima delle 16-17;

2) Coprirgli sempre la testa con un cappellino;

3) Iniziare a mettergli la crema solare protettiva fin da ora;

4) Fargli bere molti liquidi e bevande non gassate, fresche ma
mai gelate;

5) Arricchire la dieta con tanta frutta di stagione e verdura;

6) Usare abiti freschi, in cotone o fibre naturali, per evitare
di farlo sudare troppo;

7) Infine, con il caldo arrivano le zanzare: "Bisogna iniziare a
proteggere il bimbo anche dalle punture", conclude il pediatra.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato