Fimmg: sì alla scuola universitaria per i medici di medicina generale

Redazione DottNet | 10/06/2009 17:53

fazio fimmg medicina-generale sanità sindacato

Il segretario nazionale della Fimmg, Giacomo Milillo, apre all'ipotesi della creazione di una scuola universitaria per i medici di medicina generale, avanzata qualche tempo fa dal sottosegretario Fazio, ma pone alcune condizioni.

 "Sì all'apertura all'Università - spiega il leader del principale sindacato dei medici di famiglia - ma è necessaria la contestuale creazione di un Dipartimento della medicina generale. I docenti stessi dovranno essere medici di medicina generale, e il corso dovrebbe essere almeno quinquennale, con un adeguato finanziamento. In ogni caso - conclude Milillo - va creato un tavolo di confronto con ministero, professione ed università".