Giappone: imiquimod nel trattamento di condiloma acuminati

Redazione DottNet | 22/06/2009 16:55

cromosoma

Presso il Dipartimento di Urologia della “Sapporo Medical University School of Medicine” è stato analizzato il condiloma acuminati, una malattia sessualmente trasmissibile causata dal papilloma virus, specialmente dall’ HPV DNA di tipo 6 e 11. Il suo aspetto è tipicamente capillare e può essere diagnosticato con un osservazione attenta del suo aspetto. Il trattamento di tale patologia è generalmente effettuato, oltre che con una tipica terapia medicinale, con l’ intervento chirurgico.

In Giappone, l’ imiquimod è stato finalmente approvato e può essere prescritto nella terapia clinica. Il trattamento con la crema di imiquimod al 5% è altamente efficace e non invasiva se paragonata con l’operazione chirurgica. Pertanto i ricercatori si aspettano che in futuro questa molecola contribuirà a garantire un controllo efficace della malattia.

Per saperne di più: