Accordo Gsk-Chroma contro malattie infiammatorie

Redazione DottNet | 26/06/2009 16:32

GlaxoSmithKline (Gsk) e Chroma Therapeutics hanno stretto un accordo commerciale che riguarda alcuni composti sperimentali contro malattie infiammatorie come l'artrite reumatoide, patologia largamente diffusa anche in Italia.

Secondo i termini dell'intesa - rivela una nota - Chroma porterà avanti quattro programmi di scoperta e sviluppo di piccole molecole terapeutiche e riceverà un pagamento iniziale, una serie di fondi d'investimento e royalty sui risultati futuri dei prodotti da parte di
Gsk. In totale l'affare potrebbe arrivare a valere circa un miliardo di dollari.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato