EMEA apre consultazione su nuova politica trasparenza

Redazione DottNet | 26/06/2009 16:42

emea

La European Medicines Agency (Emea) ha aperto un periodo di consultazione pubblica concernente la sua nuova politica di trasparenza. I commenti potranno essere inviati fino al 25 di settembre.
 

Secondo l'Emea, "la trasparenza è un elemento chiave per costruire fiducia nei confronti del lavoro dell'Agenzia e, inoltre, dà la possibilità a tutti gli stakeholder di avere informazioni imparziali e comprensibili sui farmaci autorizzati dall'ente e sul loro uso a beneficio della salute umana e animale". La nuova politica è incentrata su tre punti cardini: sincerità, comunicazione e affidabilità, da applicare in tutte le attività, con l'obiettivo di armonizzare il lavoro regolatorio in tutti i Paesi membri dell'Unione europea. L'Emea ha in programma un workshop a ottobre per elaborare quanto raccolto durante la consultazione, mentre la versione finale della nuova politica sarà pubblicata a fine anno.