Studio: anticancro Takeda efficace contro lupus

Redazione DottNet | 05/08/2008 12:05

Un farmaco anticancro prodotto dall'azienda giapponese Takeda, Velcade* (bortezomib), potrebbe essere efficace contro il lupus, malattia cronica autoimmune che può colpire vari organi o tessuti umani, soprattutto pelle e articolazioni.

Secondo uno studio dell'università di Erlangen-Norimberga (Germania), pubblicato su 'Nature Medicine', infatti, il medicinale, normalmente prescritto a pazienti con mieloma multiplo, sarebbe in grado di combattere il lupus nel modello animale, bloccando la produzione di autoanticorpi e prolungando la sopravvivenza di topi da laboratorio.
Velcade* è stato sviluppato da Millennium Pharmaceutical, società biotech americana che è stata acquistata qualche mese fa da Takeda, che ha dunque ora nelle proprie mani un prodotto molto promettente: sono circa 30 anni che nessun farmaco viene lanciato per la cura del Lupus e le terapie attuali, composte da medicinali immunosoppressivi e citotossici, sono considerate inadeguate.
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato