Oleuropeina contro radiazioni UV

Redazione DottNet | 05/08/2008 12:07

Oleuropeina, un composto fenolico derivato da foglie ed olio d’oliva, è conosciuta per alcune proprietà biologiche, molte delle quali attribuibili alla sua azione antiossidante.

Presso il Dipartimento di Chimica Farmaceutica dell’Università di Pavia è stato effettuato uno studio per valutarne l’attività cosmetica contro eritema indotto da radiazioni UVB. Sono stati preparati un’emulsione ed un emugel contenenti oleuropeina e sono stati esaminati l’effetto protettivo ottenibile in seguito ad applicazione topica prima di esposizione a raggi UV e l’effetto lenitivo ottenibile per applicazione dopo comparsa di eritema da UV. La vitamina E è stata utilizzata come composto di riferimento e sono stati considerati parametri come funzione barriera, colore della pelle e microcircolazione. I risultati dello studio hanno chiaramente mostrato l’efficacia lenitiva delle formulazioni di oleuropeina nel ridurre l’eritema UV-indotto, il che ha posto le basi per ulteriori ricerche riguardo questo composto, con l’obiettivo di favorirne l’eventuale utilizzo in combinazione con altri componenti nell’ambito di preparazioni cosmetiche efficaci contro i danni da UV sulla pelle.