PAYBACK: modifiche Marzo e Luglio 2009

Lorella Bergamo | 03/07/2009 11:47

Al fine del ripiano del tetto di spesa farmaceutica, con la finanziaria 2007 è stato introdotto il “Sistema di Payback”, vale a dire la possibilità da parte dell’azienda farmaceutica di chiedere all’AIFA la sospensione nei confronti di tutti i propri farmaci, classificati in “A” e “H” , o solo per alcuni, dell’ulteriore riduzione del 5% dei prezzi di cui alla Delibera del 29 settembre 2006.

Questo tipo di sistema di Payback è attualmente in vigore.

Si ricorda che la lista iniziale delle specialità, può essere modificata solo in termine riduttivo, vale a dire che non si possono sostituire o aggiungere prodotti.

Qui di seguito le due liste Pay back:

Lista del pay back – Det. AIFA 29/1/2009 – prezzi medicinali classe A in vigore dal 1° marzo 2009
(nell’elenco è inclusa la successiva rettifica dell’approvazione dell’elenco delle confezioni di medicinali, per le quali sono ripristinati i prezzi di cui alla determinazione 27 settembre 2006)

Lista del pay back – Det. AIFA 29/1/2009 – prezzi medicinali classe A in vigore dal 1° luglio 2009

 

Nel file qui sotto riportato è possibile visualizzare le differenze fra le due liste:
- farmaci presenti a marzo ed assenti a luglio e viceversa
- differenze di prezzo (18)

Clicchi qui per visualizzare le differenze tra le due liste
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato