J&J vince causa brevetto contro Abbott

Redazione DottNet | 03/07/2009 13:06

aziende brevetto disturbi farmaci sonno

Centocor Ortho Biotech, unità di Johnson & Johnson, ha ricevuto la cifra record di 1,67 miliardi di dollari per una causa contro Abbott Laboratories, accusata di aver infranto il brevetto vigente su un farmaco antiartrite reumatoide di proprietà di Centocor e della New York University.

L'antiartrite di Abbott Humira* (infliximab) compete con Remicade* (adalimumab) di Centocor. Sono entrambi prodotti blockbuster: Humira* ha fatto registrare 4,5 miliardi di guadagni lo scorso anno. Secondo Abbott, però, il brevetto in questione non è valido poiché non copre gli anticorpi monoclonali utilizzati per produrre Humira*. L'azienda ricorrerà dunque in appello.