Farmaci: via libera europeo per uso Tracleer in bimbi

Redazione DottNet | 09/07/2009 14:53

farmaci neonatologia

Le autorità europee hanno approvato l'utilizzo del farmaco contro l'ipertensione arteriosa polmonare Tracleer* (bosentan) di Actelion nei bimbi a partire dai due anni d'età. Si tratta del primo medicinale di questo tipo con un una formulazione pediatrica ufficialmente autorizzata.
 

L'ipertensione arteriosa polmonare è un grave disturbo che, se non adeguatamente trattato, può portare i bambini alla morte in media entro 10 mesi. "Abbiamo deciso subito di creare una formulazione pediatrica - evidenzia Martine Clozel, chief scientific officer di
Actelion - anche se si tratta di pochi pazienti. E oggi le compresse da 32 mg assicurano una terapia adeguata al peso di un bambino, oltre che efficace e sicura".