Aifa e Fimmg insieme per la valutazione sull’uso dei farmaci

| 16/07/2009 12:38

aifa farmaci fimmg medicina ssn

''La Federazione italiana dei medici di medicina generale si dice soddisfatta della ''istituzione, presso l'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), del gruppo di lavoro sulla valutazione dell'uso dei farmaci nelle cure primarie'' - commenta così Giacomo Milillo, Segretario nazionale della Fimmg, la conclusione di un incontro con il gruppo di lavoro sul farmaco.

 Il gruppo, voluto dal Direttore Generale Guido Rasi, sarà composto dai vari dipartimenti dell'AIFA e da alcuni medici. La Medicina generale sarà rappresentata da Walter Marrocco, coordinatore del Gruppo, Roberto Venesia e Saffi Ettore Giustini, e si esprimerà, inoltre, su sicurezza dei farmaci e dei pazienti, valore clinico e appropriatezza delle cure. Il Segretario nazionale della Fimmg, nel sottolineare l'importanza della nascita di un gruppo che si occupi della ''valutazione dell'uso dei farmaci nelle cure primarie'', ha inoltre aggiunto che ''è un momento quasi storico, con grosse opportunità di ricadute positive per il Sistema sanitario nazionale''. L'iniziativa, infatti, crea una grande opportunità di collaborazione tra la Medicina Generale e l'SSN tramite l'AIFA, migliorando l'approccio e la conoscenza dei farmaci da parte dei cittadini.