Sardegna: Ad Ozieri (Ss) nasce Day Service per pazienti diabetici

Diabetologia | Redazione DottNet | 16/07/2009 17:25

Un percorso dedicato ai pazienti diabetici che unisce le competenze di più specialisti. Si tratta del Day service diabetologico attivato nel presidio di Ozieri visitato recentemente anche dal direttore sanitario dell'Asl di Sassari, Marcello Acciaro.
 

L'attivazione del servizio arriva dopo quelle dei Day service della cataratta, operativo sempre ad Ozieri, e quello del tunnel carpale, che invece interessa tutti e tre i presidi ospedalieri della Asl sassarese. Il nuovo modello organizzativo, ancora poco diffuso in Italia, ha raggiunto significativi standard di efficienza e permette di attivare un percorso assistenziale non più in regime di ricovero, ma in regime ambulatoriale.
Il percorso attivato in via sperimentale ad Ozieri - si legge in una nota dell'Asl di Sassari - consentirà di erogare al paziente, in tempi brevi e definiti, esami di laboratorio, una visita oculistica e una cardiologica, quindi consulenza dietetica e terapia educazionale. All'interno della struttura sono stati allestiti anche un'ampia sala d'attesa, un ambulatorio per il trattamento, la cura e la medicazione del piede diabetico, un ambulatorio per il diabete gestazionale, un ambulatorio diabetologico e uno infermieristico. L'attivazione di questo servizio rappresenta una esperienza tra le prime in Sardegna e la scelta del presidio ozierese non è stata casuale. L'ospedale di Ozieri - conclude la nota - fa infatti parte della rete aziendale ed è uno degli anelli più importanti del sistema, anche per la facilità con cui è possibile far partire innovazioni di rilievo come questa.

 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato