Disco verde FDA a prasugrel, ma con 'black box'

Tania Vuoso | 20/07/2009 14:27

Daiichi Sankyo ed Eli Lilly annunciano che la Food and Drug Administration (Fda) americana ha approvato il loro farmaco Effient* (prasugrel) per la riduzione degli eventi cardiovascolari trombotici nei pazienti con sindrome coronarica acuta sottoposti ad angioplastica.

Sulle confezioni del medicinale verrà però apposta una 'black box', ossia un'etichetta per evidenziare il rischio di possibili emorragie.
Secondo la Fda, inoltre - riporta il sito della stessa Agenzia Usa - il prodotto non deve essere utilizzato nei pazienti con una storia di emorragia patologica, di ictus o di altri particolari disturbi cardiovascolari. "I medici - sottolinea John Jenkins, direttore dell'Office of New Drugs del Center for Drug Evaluation and Research della Fda - dovranno soppesare attentamente i benefici e i pericoli legati all'assunzione di Effient* quando decideranno di prescriverlo".
 

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato