GSK completa acquisizione Stiefel

Redazione DottNet | 24/07/2009 13:22

L'azienda farmaceutica britannica GlaxoSmithKline (Gsk) conferma il completamento dell'acquisizione di Stiefel Laboratories, di cui ha acquistato l'intero capitale sociale per 2,9 miliardi di dollari.
 

A questa somma si aggiungono 400 milioni di debiti pregressi e altri 300 da attribuire in caso di raggiungimento delle performance attese. La nuova divisione - informa una nota - opererà all'interno di Gsk con il marchio Stiefel, una società Gsk. Con questa acquisizione il gruppo farmaceutico britannico crea un business specialistico nel settore dermatologico a livello mondiale con ricavi nell'ordine di 1,5 miliardi di dollari, dando un significativo impulso nella diversificazione del business, con opportunità di crescita immediate.