Nuova influenza, l’Enpam distribuisce un opuscolo informativo

Medicina Generale | Redazione DottNet | 05/08/2009 18:16

Un opuscolo informativo destinato agli operatori del settore sanitario in vista della pandemia di Influenza A, che a settembre potrebbe interessare da vicino il nostro Paese.

E' questa l'iniziativa lanciata dal presidente di ENPAM (Ente nazionale di previdenza dei medici ed odontoiatri), Eolo Parodi, con l'intento di preparare ed informare i professionisti del settore sanitario sul virus influenzale, che da mesi sta preoccupando i governi e gli organismi sanitari internazionali. Il tutto in vista della possibile ondata influenzale che potrebbe interessare il nostro Paese dopo l'estate. Specifico riferimento viene fatto alla situazione italiana, spiegando che il contenimento del virus potrà avvenire in autunno grazie al ''potenziamento dell'attività di sorveglianza epidemiologica da parte dei medici sentinella'' e ''all'allargamento dell'accertamento virologico''. Da qui la considerazione che ''il Piano Nazionale e quelli Regionali di Preparazione e Risposta restano la guida base per affrontare la pandemia'' e che ''in questo periodo iniziale l'obiettivo principale è quello di rallentare il più possibile la diffusione del virus al fine di spostare l'onda epidemica al periodo post-estivo, quando potrebbe essere disponibile un vaccino specifico per il virus pandemico''. Una fase, quindi, di transizione e ''di relativa calma - afferma l'Enpam - che deve essere utilizzata anche per un 'aggiornamento flash' del personale sanitario e parasanitario, rinfrescando le conoscenze sull'evento pandemico e segnalando la difficile situazione in cui potremmo trovarci tra pochi mesi''. ''E' la prima volta - conclude l'Enpam - che il genere umano (che rispetto all'ultima pandemia e' raddoppiato) affronta una pandemia influenzale con armi nuove, quali gli antivirali, un vaccino (in cantiere) e una predisposizione organizzata a livello mondiale, nazionale e regionale. Vi sono quindi le condizioni per affrontare quanto accadrà, psicologicamente preparati e con spirito positivo''.

I Correlati

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato