Caspofungin acetato in pazienti pediatrici

Redazione DottNet | 04/09/2008 17:15

fda ipotensione reazione-avversa trial

La FDA ha approvato "utilizzo di caspofungin acetato (CANCIDAS) per il trattamento di pazienti pediatrici da 3 mesi" età a 17 anni con infezioni fungine. La nuova indicazione per caspofungin acetato è basata sui dati risultanti da 5 studi clinici prospettici che hanno coinvolto 171 pazienti pediatrici.

Due trials clinici hanno dimostrato un profilo di sicurezza, efficacia e tollerabilità di caspofungin acetato comparabile a quello riscontrato negli adulti. L'efficacia e la sicurezza di caspofungin acetato devono ancora essere studiate adeguatamente in neonati con meno di 3 mesi. Le più comuni reazioni avverse in pazienti pediatrici sono state piressia (29.2%), diminuzione del potassio ematico (15.2%), diarrea (14.0), aumento di aspartato aminotransferasi (11.7%), rash (11.7%), aumento di alanina aminotransferasi (11.1%), ipotensione (11.1%) e brividi di freddo (11.1%).
• Per saperne di più