Warner Chilcott rileva divisione farmaci P&G per 3,1 mld dollari

Redazione DottNet | 04/09/2009 17:12

La società farmaceutica irlandese Warner Chilcott ha annunciato l'acquisizione del business farmaci etici (su prescrizione) del colosso Usa Procter & Gamble, per 3,1 miliardi di dollari in contanti.
 

Il closing dell'operazione è atteso entro la fine del 2009. La maggior parte dei 2.300 addetti della divisione P&G rilevata passerà alla Warner Chilcott, riferisce il gruppo in una nota.